Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Abruzzo
Agevolazioni
Agevolazioni #finsubito
Alghero aste
Cagliari aste
Chieti
Emilia Romagna aste
Firenze aste
Italia aste
L'Aquila
Lazio aste
Lombardia aste
News aste
Olbia aste
Post dalla rete
Roma aste
Sardegna aste
Sassari aste
Toscana aste
Zes agevolazioni
   


Si torna a parlare di Superbonus e si cerca di capire come arginare le frodi e scovare le irregolarità anche nell’ambito del bonus barriere architettoniche e del bonus facciate.
Allo studio c’è il progetto di coinvolgere i Comuni nei controlli sul superbonus: questo potrebbe presto estendersi ad altre agevolazioni, nell’ottica di individuare irregolarità e frodi.
Il piano per scovare i furbetti del Superbonus Mentre la legge di conversione del decreto superbonus è in fase di elaborazione in commissione Finanze al Senato, si sta lavorando a un intervento che, secondo quanto dichiarato dal relatore del decreto, Giorgio Salvitti (Fdi), si sta precisando ulteriormente in questi giorni. (QuiFinanza)

Ne parlano anche altre testate

L’ipotesi allo studio è di andare oltre il solo perimetro del superbonus, mettendo nel pacchetto delle verifiche altre agevolazioni considerate a rischio di irregolarità e violazioni. (24+)

Sul fronte del superbonus, chi è rimasto senza acquirenti per i crediti collegati a spese effettuate nel corso del 2022, si trova adesso a prendere l’ultimo treno disponibile per non perdere quote di agevolazione. (NT+ Enti Locali & Edilizia)

Il recente dibattito sul Superbonus 110% e altre agevolazioni fiscali per la ristrutturazione edilizia ha portato al centro dell’attenzione la proposta di coinvolgere più attivamente i Comuni nei controlli contro le frodi e le irregolarità. (Edilizia.com)

Superbonus e 730, non revocabile l’opzione per lo sconto in 10 anni

AGGIORNAMENTI GRATUITI DOPO LA CONVERSIONE IN LEGGE DEL D.L. 39/2024 (Decreto Superbonus 2024 o taglia cessioni)L’eBook fornisce una guida completa e dettagliata sui controlli del Superbonus, le verifiche dell’ENEA ed dell’Agenzia delle Entrate e le sanzioni previste. (Ediltecnico.it – il quotidiano online per professionisti tecnici)

Detrazione Superbonus in 10 o 15 anni Alcuni emendamenti propongono di ripartire in 10 anni la detrazione per le spese Superbonus effettuate a partire dal 1° gennaio 2023. Superbonus spalmato in 10 o 15 anni e Comuni protagonisti dei controlli sulla regolarità degli interventi Superbonus. (Edilportale.com)

Beneficiari Superbonus 2024 Cos’è il Superbonus? (Lavoro e Concorsi)



 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui